Retrofit

Rinnovamento ed evoluzione delle macchine

Retrofit

Rinnovamento ed evoluzione delle macchine

L’attività di retrofit è necessaria per l’estensione del ciclo di vita dell’impianto e per l’update delle sue componenti core, nonché, per il miglioramento delle sue performance e l’adattabilità dello stesso alle esigenze di business del cliente.

Retrofit

Rinnovare ed evolvere per migliorare le performance

Queste le principali tipologie di intervento e i vantaggi correlati:

  • OBSOLESCENZA: sanare i rischi di obsolescenza delle componenti, soprattutto elettriche ed elettroniche. Questo scongiura il rischio della scarsissima reperibilità sul mercato di componenti considerate fuori commercio o fuori assistenza e permette un update delle caratteristiche tecnologiche (talvolta delle features della rotativa).

  • UPGRADE MECCANICI: volti a un miglioramento delle performance della macchina o a un perfezionamento delle condizioni operative per migliorare la produttività introducendo processi più veloci o effettivi progressi e innovazioni tecnologiche sull’impianto.

  • UPGRADE ELETTRONICI: gli upgrade elettronici sposano spesso l’obiettivo di sanare i rischi dell’obsolescenza delle componenti, ma non solo: gli upgrade elettronici forniscono al cliente la possibilità di accedere a nuove funzionalità migliorative sull’impianto.

  • UPGRADE DIGITALI: come interventi aggiuntivi o attività stand-alone: possono talvolta impattare anche componenti hardware e sono volti all'attivazione di nuove funzionalità intelligenti (ad esempio Smart Start, Auto-pre-set, Auto-zero) oppure features IoT per il controllo remoto dell’impianto e un suo utilizzo più intelligente improntato agli smart data.

  • AGGIUNTA DI ELEMENTI: dimostrazione pratica della duttilità dell’impianto come fattore abilitante del business. Ulteriori aggiunte possono servire al cliente per espandere le caratteristiche tecniche dell’impianto per meglio eventualmente servire le produzioni dei propri clienti.

Retrofit

Analisi e proposte di rinnovamento

Cerutti, con STAR, ha lanciato programmi specifici per la sensibilizzazione da parte del cliente alla tematica di rinnovamento della rotativa e sua evoluzione.

Con un approccio modulare e a step, in grado di minimizzare secondo le esigenze del cliente il fermo macchina in un tempo fisico e solare allineato ai requisiti business, Cerutti analizza le esigenze del cliente e propone retrofit volti al rinnovamento, upgrade, update e modifica dell’impianto.
Tre gli strumenti fondamentali:

Audit Tecnologici

Condivisione di case histories

Assessment sull’impianto e attività di controllo remoto